Approfondimenti

Lettura del mese

"Ormai"

Ormai posso dire addio
e non so
nemmeno il perché.

Una nota
cristallina
ha cancellato pensieri
e mi ha lasciato
senza nulla.

Né immagini
né cose,
respiro immobile
son io,
nessun sostegno
ormai.

Non son uomo
né donna,
chiaro è il cielo
senza mondo
e tutto ciò che fu
ora
non è mai stato.

Ormai
non è finito
né iniziato
alcunché,
ormai. 

tratto da "Figli dell'istante" - Paolo Menghi

Testi di Normodinamica

  • Menghi P., 1997, "Zone di silenzio", Edizioni Mandala Scuola di Normodinamica, Roma
  • Menghi P., 2001, "Il filo del Sè", Edizioni Mandala Scuola di Normodinamica, Roma
  • Menghi P., 2009, "Trasformare la mente. Seminari di normodinamica", Ubaldini Editore, Roma
  • Menghi P., 2014, "Figli dell'Istante. Hamsavada Samaya: la via del Mandala", Normodinamica Edizioni, Roma



Articoli di Normodinamica